Seleziona una pagina

hiSTORIC Team

Foto: Federico Appolloni

IL GIRO AL SAS

IL GIRO AL SAS

Prima del risanamento in epoca Fascista la zona che si trova dietro il Teatro Sociale dominata dalla Piazza Cesare Battisti, era una contrada piena di vita popolare, fatta di vicoli angusti stradine e bagni sporgenti in legno: il quartiere del Sas. Solo nel 1934, avvenne il risanamento della zona che prevedeva la demolizione di intere porzioni di borgo medievale, per lasciare spazio ad aria e luce, come avvenne nel caso della nuova piazza di Cesare Battisti. Seppur la morfologia della città sia cambiata nel tempo l’espressione “giro al Sas” rimane tuttora comune tra i trentini ed indica passeggiare intorno e tra le vie di quel complesso di case in pietra dell’antico borgo medievale, compreso fra le vie Oriola, Oss Mazzurana, Lunga, San Pietro, piazza del Macello Vecchio.

Storia validata ✓

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre iniziative e entrare a far parte della community?

Continua il viaggio leggendo storie simili!

Il Quartiere dei Ferrovieri

      ADA Foto: hiSTORIC IL QUARTIERE DEI FERROVIERI IL QUARTIERE DEI FERROVIERI Se volete immergervi in un'atmosfera d'altri tempi, troverete la passeggiata lungo la sponda est dell'Adige, dopo il ponte di San Lorenzo, molto interessante. Tra gli anni 1920 e 1922 fu...

leggi tutto

I Quattro portoni

      ADA Foto: hiSTORIC I QUATTRO PORTONI I QUATTRO PORTONI Vi sarà capitato di percorrere piazza Cesare Battisti, ma raramente vi sarete soffermati ad osservare i dettagli di questo particolare spazio delimitato da un porticato continuo. In prossimità del...

leggi tutto

hiSTORIC

raccoglie racconti e anedotti direttamente da coloro che hanno un rapporto speciale e personale con la città: anziani, storici e artisti. Queste storie revisionate e georeferenziate sono ora disponibili su questa piattaforma digitale.

© 2017 hiSTORIC

 

STORIE SOCIAL

Share This